Prati sintetici

Dopo aver preparato al meglio la base per il nostro nuovo manto artificiale occorre rimuovere con cura lo strato superficiale esistente del terreno, per poi rocedere con gli step successivi nel posizionamento del manto erboso.